Blog | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Blog

Verrà l'autunno

 
Ti aspetto poeta dalle dita fragili
tra una vita e l'altra che passa
tra i calendari sfogliati di ricorrenze

sulla punta della luna

 
 
Cosa rimane della vita
quel placido rumore del cuore
l’amore che vive e muore

sulla punta della luna

 
 
Cosa rimane della vita
quel placido rumore del cuore
l’amore che vive e muore

Cose così [del quasi nero]

Sono nel buio, in un silenzio d’alberi 
nell’era più preziosa del mio tempo
sospesa sul viola e sul blu, senza respiro. 

Sulla battigia

E sulla battigia
dopo la pioggia

Nel naufragio di gioia

Naufrago nei tuoi occhi
nel'entrarvi con i miei
sottesi a vaga azzurrità
del cielo turchino. S'inalvea

Alchimie d'amore

Riconobbe i tuoi occhi
la mia anima
Il mio pensiero
t'appartenne
Legarono lui,
l'anima e il cuore

Vita nuova

Il sonno mi cattura quando è sera,
sdraiato sul divano,
intento a decifrare Montalbano.
 
Eppure le intenzioni sono buone,

A volo d'angelo

il nero asfalto il lenzuolo
i nasi all'insù l'attico
al ventesimo
depressione dicono
autopsia perché:

Questa nostra realtà

Questa nostra realtà è
una macchia, che si espande
atrocemente nera
sulla coperta degli uomini

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 1009 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Aug94