Il pensiero della morte - Michel Houellebecq | comunicazioni | Ezio Falcomer | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Artemisia
  • Filo Bacco
  • Marco Galvagni
  • Giuseppina Di Noia
  • dante bellanima

Il pensiero della morte - Michel Houellebecq

<< Per l’occidentale contemporaneo, anche quando gode di buona salute, il pensiero della morte costituisce una sorta di rumore di fondo che si insinua nel suo cervello man mano che progetti e desideri vanno sfumando. Con l’andar del tempo, la presenza di tale rumore si fa sempre più invadente; la si può paragonare a un brusio sordo, talvolta accompagnato da uno schianto. In altri tempi, il rumore di fondo era costituito dall’attesa del regno del Signore; oggi è costituito dall’attesa della morte. Così è.>>
 
(Michel Houellebecq, "Le particelle elementari")
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 6 utenti e 2480 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • gatto
  • Sara Cristofori
  • Antonio.T.
  • ferry
  • Poeta Errante
  • Salvatore Pintus