La gente si fidava dello Stato e ingrassava - Matt Sumell | comunicazioni | Ezio Falcomer | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Giuseppina Di Noia
  • dante bellanima
  • Nicoletta
  • Kippax19
  • Claudio Spinosa

La gente si fidava dello Stato e ingrassava - Matt Sumell

<< Ho visto coi miei occhi gente crollare, piangere, accasciarsi, uccidersi, finire uccisa o invecchiare. Ho visto gente perdere i capelli, la testa, la patente. Mio padre ha perso la vescica per colpa della dieta Nutrisystem. Cosa potevo fare?. [...] Ho visto al 7-Eleven una vecchietta in camicia da notte, con delle muffole rosse ai piedi e le vene azzurre sulle caviglie. Ho comprato delle patatine. La gente si sposava. Comprava casa e comprava mobili e si fidava dello Stato e ingrassava.>>
 
(Matt Sumell, "Cerca di stare calmo", Torino, Einaudi, 2016[?])
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 1479 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • vinantal