Cara Margherrrita, ho diecci anni, | discussioni | taglioavvenuto | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Artemisia
  • Filo Bacco
  • Marco Galvagni
  • Giuseppina Di Noia
  • dante bellanima

Cara Margherrrita, ho diecci anni,

 
tutti i miei amici, anche le mie amiche, anche quelli che non mi conoscono e quelli che non conosco io, inzomma tutti ma proprio tutti, appena mi sentono parlare si tirano indietro di due metri, forze anche due e mezzo, boh................................ però non lo zo perché non c'ho il metro.........mica sono uno che si porta sempre dietro il metro, e poi storcono la bocca, fanno tutte quelle mozze che non zi capisce cosa vogliono fare. Michelina, che per me è la più carina.......però non zolo per me.............anche per Ciccio perché è gonfio e rosso ahahahahahah, Zito perché parla poco, Titta perché tocca......ah.....anche Ula perché.......ha quattordici anni lui, finiti, cioé Michelina una volta che mi ci zono avvicinato per chiederle se veniva dietro il muretto anche con me quasi sveniva.............ho penzato io...........invece è che si tendeva indietro come un elastico.........poi l'ho vista partire in avanti e non ho visto più niente per due minuti.........anche tre........... boh mica c'ho l'orologio........e a caza mia mamma m'ha detto cazzo chi ti ha fatto 'sto lavoro non è un dentizta è un geometro........te coza dici, che parlo a voce troppo alta?
 
 
 
[img_assist|nid=12866|title=|desc=|link=popup|align=left|width=200|height=169]
risposta:
Caro bambino, ti piace l'aglietto su tutto?
Rispondimi da casa tua, io dalla mia sento benissimo.
Au revoir, Margherrrita
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 5 utenti e 1987 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • ferry
  • Salvatore Pintus
  • ferdinandocelinio
  • Antonio.T.
  • live4free