Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Airone
  • Felice Di Giand...
  • Antonio Mario
  • Poeta Errante
  • FarfallaBlu93

Sturm und Drang

Sturm
 
Era successo. Scendemmo dai più dolci declivi boscosi nel profondissimo di crepe di sabbie renarie con ancora il fuoco a nostra insaputa
 che ci devastava i capelli. Senza saperlo
valicammo
dirupi, greggi di alci, dubbi.
Smanazzandoci l’uno e l’altra, pieni di millenari silenzi semantici.
 
Mischiando l’alito
Wo?
Kennst du?
Das Land Wo die zitronen blüh'n?
ll miracolo ci sovrastava, infinito
 
come il dio delle pietre.
Le sacralità rubate.
 
Parigine memorie,
 
Wien
und Drang

Cerca nel sito

Calendario 2018 di Rosso Venexiano

clicca sull'immagine
per scaricare il calendario

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 2541 visitatori collegati.