Accecato dai girasoli di Van Gogh | Poesia | Piero Lo Iacono | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Artemisia
  • Filo Bacco
  • Marco Galvagni
  • Giuseppina Di Noia
  • dante bellanima

Accecato dai girasoli di Van Gogh

Accecato dai girasoli di Van Gogh.
Shock degli occhi à la coque!
Dovrei poi al buio riabituarmi.
Tuorli senza albume.
Più gialli delle stelle sui cappotti ebrei.
Nel terrore delle brume e dei girasoli spenti
tutto il sole possibile Vincent raccolse.
Poi qua uno fra noi la parola prese
e coraggiosamente si espresse:
“Van Gogh non sapeva dipingere -e noi scolorammo-
I suoi colori sembrano come spremuti dal tubetto.
E goffi fiori riempiono vasi con le pance”.
 
Angosciato dai tagli di Lucio Fontana.
Mi esercito a quei trompe-l’oeil
che oltrepassano la tela lacerandola.
Tagli incisi dalla pena.
Che più non torneranno a ricucirsi.
E feriti si dilaniano nello spazio d’uno squarcio.
Turbato giù fino al sangue
sognai Lucio e me davanti alle sue rasoiate.
“C’è verità -gli dicevo- in questi tuoi quadri ma non logica!
Sei passato all’avanguardia o devi ancora finirli?
Quei tagli…è come se volessi distruggere
un’opera che ti è venuta male”.
“L’irrapresentabile tento -mi rispose-
con l’arte meno figurativa e più astratta e sfigurativa che posso”.
Poi soggiunse (e qua non ricordo se fu lui o Vincent):
“Fingerò di morire per alzare la quotazione
dei miei quadri che non vendo!”
 
M’involo con l’eleganza del gotico su per arie rampicanti.
Le ore aspiro come erba che m’inebria.
Dalla finestra il mare m’entra (forse è un trompe-l’oreille).
La Gioconda è una clairvoyante.
L’ironia quando sorride un’ammutita Sibilla.
La ragazza sordomuta chiede un po’ di silenzio.
Incoraggiato al pianoforte mi seggo
e leggo da uno spartito in cui c’è già
la diteggiatura.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 4 utenti e 2481 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Salvatore Pintus
  • gatto
  • ferry
  • Bowil