scelti per voi

rosso venexiano
 
 Autore del mese: taglioavvenuto
 
 Perle di Novembre
 
 miglior commento: 

E' nello stornare della risposta che la bocca tace sommersa dai versi.
C'è una trama sottile che induce sulle tua labbra. Estinguere il gesto, ammutolire il verbo, è nella negazione la parola che l'urlo di Munch si rinnova. Ablerò su destini dal suono negato nella notte più fonda della parola, maelstron di tutte le vocali affossate nel gorgo del suono. E già il verso rimarrà muto. Rinaldo Ambrosia 

Login/Registrati

Concorso fotografico “L'estate è dentro di te”

Commenti

Nuovi Autori

  • Mojique
  • ivana sola
  • carezzavolmente
  • Barbara de Haviland
  • Gino Ragusa Di ...

Raccogliendo l' essenza

La strada che percorro è così polverosa e accidentata che per quanto mi sforzi di camminare dritta m' inclino su quell'alito che mendico in preziosi minuti che tu mi dedichi.
Il fuoco che s'accende è devastante, altissime fiamme bruciano il mio corpo, per poi lasciare a terra solo fuliggine spazzata via dal vento.
A tratti mi sento ubriaca di felicità, per poi errare senza meta, cerco di chiudere tutte le porte ma sono così sfinita  per questo affare così turbolento, veglia su lacrime calde e ancora ferme sulle guancie che le tue labbra asciugano prima che esse cadano.
Mi piacerebbe essere indifferente, svagata, indolente, annoiata e provare un' avventura galante, ma temo che sia una sciocchezza.
Come posso pensare anche per un solo istante, cadere nella trappola che non m' appartiene, è così forte questo odore di passione che non ho nessun dubbio se non da parte tua, licenziare questa magia del dolore.
Affollati sono i miei pensieri, passo da un' equilibrio sorvegliato ad un disordine mentale che solo una lucida ragione mi trattiene d' abbreviare la vita.
Il cuore mi si spacca è come una ferita seria, è astuto non vuole rimarginarsi, combattuta lascio che questo dolore affidi alla mia mente ciò che io non sono in grado di fare.
Quando sto con te è una magica sospensione di sussurati colloqui e quelle mani che misurano l'ampiezza di questo amore.
Sono incerta nel proseguo, ma so già che ad un tuo cenno mi offrirò palpitante e mi piegherò al tuo fascino, raccogliendo l' essenza di quella bellezza straordinaria, segreta,
d' AMANTE.
 
 
 

Cerca nel sito

Pubblicazioni di Rosso Venexiano

Cerca un autore

Inserire uno o più nomi utenti separati da una virgola

Sono con noi

Ci sono attualmente 14 utenti e 133 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • shadow58am
  • erremmeccì
  • Marina Oddone
  • ComPensAzione
  • Barbara de Haviland
  • voceperduta
  • gatto
  • sapone g.
  • Manuela Verbasi
  • luccardin
  • Sara Cristofori
  • leopold bloom
  • Bruno Amore
  • Rinaldo Ambrosia