Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • emanuele
  • Emma Di Stefano
  • BOWIL
  • Juliobaf
  • ietus

Lontano / Faraway Poesia dedicata a una amica

LONTANO  /  FARAWAY
Dedicata a una amica
 
Faraway
 
No, the air
Wasn’t intended in this way
On those frightening heavy days.
 
In the faraway
Crystal flowers shined,
Deceived, velveted stars
In smiling looks
Appearing more real than real.
 
Faraway (but how faraway?)
Thunders rolled
Mixed to Cherubim’s harmonies
                  of incredible promises.
 
Sometime a breath
Of pure fresh/
Air
As sea-breeze in fierce stillness
Of a Summer night/
Reached me.
 
LONTANO
 
 No
non così era l’aria,
in quei giorni
non così greve di paure
 
lontano brillavano
fiori di cristallo
stelle di vellutati inganni
sguardi sorrisi
più veri del vero
 
lontano (quanto lontano?)
tuoni rotolavano
misti ad armonie di cherubini
                        a promesse ammalianti.
Un soffio talora
di quell’aria
/fresca
            come brezza di mare
nell’immobilità
    rovente
d’una notte estiva/
mi raggiunge.
 
Ancora.

Cerca nel sito

Calendario 2018 di Rosso Venexiano

clicca sull'immagine
per scaricare il calendario

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 5 utenti e 2976 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Eleonora Callegari
  • ferdinandocelinio
  • Giuseppina Iannello
  • Salvuccio Barra...
  • BOWIL