Notte di pensieri vacanti | Poesia | ComPensAzione | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Artemisia
  • Filo Bacco
  • Marco Galvagni
  • Giuseppina Di Noia
  • dante bellanima

Notte di pensieri vacanti

Ticchetta il tempo
qui nella stanza vuota e su, sul tetto
Attendo, i palmi sulla mia tazza calda
che erbe ed acqua si compongano
come il tempo qui dentro e fuori
Scorre il pensiero ai frammenti del mio cuore, sparsi
indecise incognite della vita 
al senso dei miei capelli bagnati
stretti e avvolti in un turbante in capo
alla buonanotte com'eco dall'altra stanza
Sorseggio calore, vapore sulle ciglia
i polpastrelli reggono, ma non i pensieri
vagano come neonati dagli occhi ciechi
come gli ultimi  palpiti prima del sonno
Si quieta tutto come il mio ventre ora caldo
 
- tacciono anche le luci - 
 
 
 
 
 
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 5 utenti e 2021 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • live4free
  • ferdinandocelinio
  • sapone g.
  • Salvatore Pintus
  • Antonio.T.