Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • emanuele
  • Emma Di Stefano
  • BOWIL
  • Juliobaf
  • ietus

La signora

 
Era una bella signora.   
L’incontravo sempre sola, 
teneva a guinzaglio un cane,
un barboncino.
Bianco, il barboncino, di classe,
con cappottino intonato al colore della gonna
o della giacca che lei  portava,
e se lui si faceva  vecchio,
la signora  pareva congelata nel suo splendore.
Tailleur prugna d’autunno,
l’estate in seta chiaro.
Tac tac, facevano i suoi tacchi sulle piastrelle,
la gente si faceva da parte per lasciarla passare.
 
Da troppo non l’incontro.Ho chiesto di lei
ma nessuno ha saputo dire
- lei è qui, è là e non è da nessuna parte.
-Tac tac con quei tacchi..
 
Intanto, sul lungomare, hanno tagliato
le palme, lastricato il viale, hanno costruito il porto,
aperto boutique e ristoranti,
occorre andare avanti, in fretta,
tutti spingono per diventare grande
e il tiepido della vita
all’improvviso si riscalda
e diventa fuoco
che brucia..
 
 
 
 09 - feb.010
 
 
 
 
 

Cerca nel sito

Calendario 2018 di Rosso Venexiano

clicca sull'immagine
per scaricare il calendario

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 4 utenti e 3101 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Eleonora Callegari
  • ferdinandocelinio
  • Salvuccio Barra...
  • BOWIL