Denise Desautels - déjà il y a un siècle ou deux - è già un secolo, o forse due | RV International | Franca Figliolini | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sfoglia le Pagine

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • BruceBialo
  • Ugo Marchi
  • AriannaM
  • Giulia29
  • Natural System

Denise Desautels - déjà il y a un siècle ou deux - è già un secolo, o forse due

 déjà il y a un siècle ou deux
la distance, un monde entre nous
chacun chacune en marche
son pôle, vers ailleurs
quelle langue parles-tu
quel ton, quelle syntaxe
 
le vertige éloigne 
avec ce cri qu’on ne pousse pas
de moins en moins réel
en pleines ténèbres 
chacun chacune
tête-bêche
 
or qui est l’autre
un siècle plus tard
dans cette ultime chambre
ce visage posé là, dissimulé derrière
cils de silence, peau
son ivoire me fait face
 
devant 
tout est méconnaissable
même l’eau où nous nous sommes baignés
puis noyés
torrent, on dirait
 
 
 
 
 
è già un secolo, o forse due
la distanza, un mondo fra noi
ognuno ognuna incamminato
il suo polo, verso altrove
che lingua parli
che tono, che sintassi
 
la vertigine allontana
con questo grido che non esplode
sempre meno reale
nel pieno delle tenebre
ognuno ognuna
a testa in giù
 
chi è l'altro
un secolo dopo
nell'ultima camera
quel volto posato là, dissimulato dietro
ciglia di silenzio, pelle
il suo avorio mi sta di fronte
 
davanti
tutto è inconoscibile
anche l'acqua in cui ci bagniamo
e poi anneghiamo
torrente, si direbbe.
 
 
[testo in francese tratto da Fili d'Aquilone, n. 11; traduzione mia]
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 3 utenti e 2274 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • blinkeye62
  • Ezio Falcomer
  • Gigigi