Ninna nanna del gatto Biagio | Poesia | Eleonora Callegari | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • AriannaM
  • Giulia29
  • Natural System
  • Sky2019
  • Laura Archini

Ninna nanna del gatto Biagio

luna su campo di fiori e mici innamorati - Copia.png
Ninna nanna del gatto Biagio
che se ne va per la città randagio
 
sul petto bianco porta l'abito da sera
nero e lucido, è primavera
 
la sua meta è il pubblico giardino
non è a caccia di qualche topolino
 
là tra i fiori ci sono due occhi blu
e un nasino rosa che guarda in sù
 
com'è bella Bianchina
candida  luna che s'avvicina
 
son già due giorni che  fa la serenata
e lei ha gradito, era emozionata.
 
Oh, però, ci sono altri pretendenti
lui arrota le unghie e mostra i denti
 
ben deciso a difendere la sua principessa
si gonfia, morde, fa la voce grossa
 
forte guerriero li fa tutti fuggire
e torna da lei vincitore.
 
Fa le fusa Bianchina e un dolce miagolio
Biagio va in sollucchero e risponde con un "Mao, mio!"
 
Siedono i mici la luna davanti
è tiepida l'aria e le stelle splendenti
 
la notte li carezza
al sogno si danno con dolcezza...
 
Ninna nanna del gatto Biagio
che non è più randagio.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 4 utenti e 2494 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • luccardin
  • ferry
  • Antonio.T.
  • Aug94