Bòna notte bòna notte | dialetto | enio orsuni | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Tanjun
  • Gabbo
  • Voce di vento
  • Giovanni Ferretti
  • Leelight

Bòna notte bòna notte

Bòna notte bòna notte
 
Bòna notte bòna notte
qua le corde se so’ rotte
er violino poveraccio
sòna pure a callaraccio.
Percui fo ‘na cosa sola:
vado sotto a le lenzòla.
Io nun lo so se voi
continuate a fa’ l’eroi
a gioca’ co’ la poesia
mentre io ciò nostargia
de le pezze e der cuscino
pe’ fa’ un lungo pisolino
e ve faccio ‘sta manfrina:
SE VEDEMIO DOMATINA.
Sogni d’oro e che Erato ve ispiri
ma, annate tutti a letto cor bagajo
fatto de puntarolo e tanto ajo
perché ve serve contro li vampiri.
 
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 14 utenti e 3003 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Eleonora Callegari
  • vinantal
  • webmaster
  • gatto
  • Antonio.T.
  • alvanicchio_Gir...
  • Silvia De Angelis
  • sapone g.
  • Hjeronimus
  • ferdinandocelinio