Scelti per voi

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Tito
  • Simona silipigni
  • enio
  • salvo
  • Anna

Epifania

 

 

 

Le dita pallide hanno sfiorato

incerte

le statuine del presepe

 

e gli occhi  ( perle nere splendenti

erano , negli anni in cui i miei

adoranti

a te si volgevano per ricevere

conferme  sul perché delle cose )

 

i tuoi  occhi  appannati

 

hanno cercato di penetrare

la nebbia che ormai da tempo

li vela – cortina pesante inamovibile .

 

Ha scosso dai suoi rami

neri contro l’azzurro

commovente

del cielo di gennaio

le ultime foglie secche ,

complice un soffio forte

e improvviso di vento ,

il grande platano al di là dei vetri

( non c’era ancora quando

-ricordi  ? -  studiavo

e verso i miei castelli di nuvole

veleggiavo

in questa stanza ) .

 

Che tristezza , mamma  ,

che malinconia

 

che dolcezza .

 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 15 utenti e 2175 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Don Pompeo Mongiello
  • Grace D
  • gatto
  • sapone g.
  • ferdinandocelinio
  • Giuseppe Maraffino
  • erremmeccì
  • roberto caterina
  • Marco valdo
  • JackC