Scelti per voi

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Occhi di cioccolata
  • ALBOR2017
  • Indaco78
  • Hera
  • Jessy

L'argine

 
Cammino talvolta
 
come sul filo
di una lama,
che senza pietà
potrebbe tagliare
 
come su una cresta
montana vertiginosa
 
come sul bordo rischioso
di un argine,
al di là del quale
la melma v'è
di gesti ripetuti
all’infinito:
nudi
a tratti
mi si offrono,
insignificanti.
 
E vortici
vi sono
e risucchi
d’angoscia
nelle acque limacciose
al di là dell’argine…
 
Da esse mi tengo
coscienziosamente
lontana.
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 8 utenti e 2274 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.
  • giancarlo buono...
  • María J. De la ...
  • ferdinandocelinio
  • ALBOR2017
  • Giuseppina Iannello
  • ferry
  • Carlo Gabbi