Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Julia Litròf
  • Rifugiata Poetica
  • Guglielmo Perfetti
  • Nefelia
  • Aug

Cantami la vita

Cantami la vita.
Così fredda e lieve.
Così improbabile e un po' crudele.
Cantami la camera con vista
sull'ospedale dei malati terminali.
Rendimi la vista
a me che sono scemo e velleitario,
che non m'aspetto più niente,
che ho il futuro sul deretano.
Parlami del corso di un ruscello
di montagna, dell'odore dell'erba,
del sapore del pane.
Cantami la vita
senza più estrogeni né maschere
né chirurgia estetica.
La vita così com'è,
nonostante il passato e il futuro.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 13 utenti e 2679 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Bowil
  • Marina Oddone
  • nickandclick
  • ferdinandocelinio
  • webmaster
  • sapone g.
  • Rinaldo Ambrosia
  • erremmeccì
  • gatto
  • Antonio.T.