Fa' piano che l'anno ancora dorme | Poesia | Ezio Falcomer | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Tanjun
  • Gabbo
  • Voce di vento
  • Giovanni Ferretti
  • Leelight

Fa' piano che l'anno ancora dorme

Fa' piano che l'anno ancora dorme
e lucida le tue labbra per una festa
senza dolore; con gaia malinconia.
Prendi questo treno che ti porta
a nostalgie di estuari senza più
spavento. Che il vento ci colga qui,
dormienti, illanguiditi dal poco vino
dentro un cartone; perplessi
da un temporale fuori stagione,
da un muro baciato con la fronte.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 6 utenti e 3376 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • ferdinandocelinio
  • Livia
  • luccardin
  • sapone g.
  • Marina Oddone
  • Bowil