La pasta in bianco è comoda | Poesia | Ezio Falcomer | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Tanjun
  • Gabbo
  • Voce di vento
  • Giovanni Ferretti
  • Leelight

La pasta in bianco è comoda

La pasta in bianco è comoda
perché non devi sbatterti tanto.
Ti lascia il tempo per pensare
abbastanza liberamente.
Lo pasta in bianco non è pura e casta.
Anzi, è un tantino rasta.
Ce n'è abbastanza 
anche se non devi esagerare.
Ci devi mettere pure l'olio.
Senza scordarti del sale.
E puoi sognare aragoste.
Brasati col barolo.
La pasta in bianco riempie
ma senza saturare.
Non hai da sturare 
il lavandino.
Non è neanche come lo sformato.
Io non so come sia lo sformato.
Ma è una cosa che si sfascia facilmente,
a quanto mi hanno raccontato.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 8 utenti e 3171 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • sapone g.
  • live4free
  • Eleonora Callegari
  • Bruno Magnolfi
  • Salvuccio Barra...
  • luccardin
  • Grazia Denaro
  • Salvatore Pintus