Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Julia Litròf
  • Rifugiata Poetica
  • Guglielmo Perfetti
  • Nefelia
  • Aug

Nel mondo allucinato e sciccoso

Nel mondo allucinato e sciccoso 
di una poesia,
ci sono languide carezze e pugni 
nello stomaco al lettore,
polvere di stelle e fragranti sapori
e tinte amare ed effluvi infernali.
La poesia è un labirinto a specchi.
Vi compaiono tutte le poesie 
del passato e del presente
di cui è fatta e con cui dialoga.
Io ho provato, un giorno, 
ad apprenderli tutti, quei legami,
e sono impazzito.
Vivo ora su questa torre bianca,
con pochi contatti fra gli umani,
con parecchie amicizie 
con angeli, demoni, fantasmi, spiriti.
Tutto mi abita, in questa psicosi
e io nulla controllo o guido.
Mi sfuggono dalle mani 
frammenti testuali, mosaici,
tessuti di testi sconosciuti 
o mai sentiti.
Come mi sfugge dalle mani la vita,
a sua volta fatta di eventi, accidenti, 
fatti che, anch'essi, 
mi sfuggono dalle mani.
E mi sfugge dalle mani il respiro.
Sono un poeta della corrente 
dei morituri, 
o morenti di istante in istante.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 7 utenti e 3860 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.
  • Guglielmo Perfetti
  • ferdinandocelinio
  • Bowil
  • ferry
  • roberto caterina
  • live4free