Sulla soglia del vivere | Poesia | Ezio Falcomer | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Artemisia
  • Filo Bacco
  • Marco Galvagni
  • Giuseppina Di Noia
  • dante bellanima

Sulla soglia del vivere

E ti incontro sempre sulla soglia del vivere,
che mi dici "Va' sicuro".
Ma sicuro non sono;
porto la peste della paura dell'incognita.
E tu "Che importa, va sicuro lo stesso,
con la paura attaccata al tuo culo,
come amuleto. Ti guido io".
Bella faccia che tieni, ad essere così,
sempre positivo.
Questa mia sera nella malattia
è immersa in una tristezza che si fa sangue.
Tutta la grande sofferenza, cosmica.
Il male.
"La fede è un paradosso. Un donarsi all'assurdo".
Già, passare attraverso i muri.
Però come metafora.
"Arte di vivere, deponendo i fardelli 
nelle mie mani".

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 4 utenti e 2142 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.
  • ferry
  • Salvatore Pintus
  • woodenship