ballando il tip-tap | Poesia | ferdinandocelinio | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Voce di vento
  • Giovanni Ferretti
  • Leelight
  • rimagliaversi
  • micetta

ballando il tip-tap

senso d'euforia,
sono arrivato al punto omega di Teillar De Chardin
dopo essere stato nel girone degli oziosi
fino ad un momento prima,
mi affaccio da Machu Pichu
con una grossa e vistosa rasatura zen,
sono il più grosso ballatore di tip-tap
che sia apparso sulla terra,
la stabilità è dei realisti
e io vivo in modo troppo creativo
per starmene delle ore tranquillo su una qualunque panchina.
ho visto ferdcinando farsi invisibile
mentre il mondo diventava sempre più visibile,
sono diventato il narratore onniscente di me stesso
e anche se avere poco equilibrio non sta bene,
mi godo la vista da quassù
come fossi un grande faraone egizio
che vede costruirsi lentamente
la maestosa sfinge della consapevolezza.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 3342 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.
  • ferry