essi tutti lo sanno | Poesia | ferdinandocelinio | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Tanjun
  • Gabbo
  • Voce di vento
  • Giovanni Ferretti
  • Leelight

essi tutti lo sanno

c'è questa sorta di eroe mitologico chiamato ferdinando celinio
che ha gambe lunghe e mani da pianista
e studia la sua sigaretta,
la sua bella john player special blu
che è la decima sigaretta della mattina
e tutto sembra finire,
sembra finire adesso, alle 9 e 54 della mattina,
come in una morte che dura da millenni
stritolando ossa e borse di signora,
e lui ciabatta per la stanza quasi privo di conoscenza,
un nottambulo alle 9 e 55 della mattina,
e non ha pensieri gloriosi,
non ha nulla per la testa,
banalità, cianfrusaglie, farneticazioni,
e tutto finisce, finisce oggi, l'8/8/2018
e suo padre forse morirà
e se non morirà presto
morirà fra 20 o 30 anni,
muore, tutto muore,
lui stesso morirà,
non c'è nesso logico in questo,
e lui lo sa e le sue dita gialle di nicotina lo sanno
e il suo cuore lo sa 
e anche Teo (il cane divinamente colorato d'avana) e la pianta sul balcone
sembrano saperlo.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 12 utenti e 2758 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • ComPensAzione
  • Sara Cristofori
  • luccardin
  • Salvatore Pintus
  • Salvuccio Barra...
  • Ezio Falcomer
  • vinantal
  • ferry
  • Rinaldo Ambrosia
  • Giuseppina Iannello