Questa voglia di tornare nella felicità | Poesia | ferdinandocelinio | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Marco Galvagni
  • Giuseppina Di Noia
  • dante bellanima
  • Nicoletta
  • Kippax19

Questa voglia di tornare nella felicità

Scorre come una vergogna
questa voglia di tornare nella felicità
come le tremule gambe del sifilitico
questo volere fuggire
da tutto ciò che è cancro e pazzia.
Oggi mi ritrovo nella calca.
Gli inverni rossi sono pietre secche
che s’agitano nelle guarnizioni del mio Es
e io cerco solo un esodo codardo,
una fuga primitiva. Mi stacco dalle pieghe
del mio Narciso, mi allontano
dal capezzale di tanto trionfalismo.
Così mi innamoro di un passante
e bacio i nasi umidi dei cani
mentre la primavera mi ritorna nella mente,
sempre nella mente, come un trauma
che ha fissato l’ora.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 6 utenti e 1710 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Francesco Andre...
  • ferry
  • Grazia Denaro
  • Rinaldo Ambrosia
  • Antonio.T.
  • Weasy