Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • emanuele
  • Emma Di Stefano
  • Bowil
  • Juliobaf
  • ietus

riproponendosi la stanchezza

il sole brucia 34 gradi in questo insensato pomeriggio siciliano
e io sono eterno come il Waltz n 2 di Shostakovich
eterno nel rattoppare come la zia Rosa alle 16 e 46 dell'11 Luglio
col sole caldo, sole caldo e temerario
e con il sudore di una vita da vecchio
prima di tornare al mio rifugio, nella torre grigia di assenza e medicinali,
con i miei quadri lì, nella piccola cameretta mortuaria di mansarda
col sole che entra dalla finestrella aperta e il sudore che sgorga
senza nessun dio da pregare
senza nessuna speranza
sentendomi Kerouack e Wiltman e Corso
in questa ruota della ciccia palpitante
in questo spettacolo orripilante
di dolore
e
assenza di significanto
sentite il mio delirio!
il delirio del reietto!
riproponnendosi la stanca
senza mare o cielo
 
nell'assenza.

Cerca nel sito

Calendario 2018 di Rosso Venexiano

clicca sull'immagine
per scaricare il calendario

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 4 utenti e 1696 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • ferdinandocelinio
  • ciommo82
  • Antonio.T.
  • sapone g.