Scelti per voi

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • EnricoIr
  • MastroPoeta
  • marina lolli
  • Lory61
  • Roxy

Alessia chiede gioia

Sottesa a una perfetta azzurrità
nel virare dal pastello al cobalto
della sera ragazza Alessia chiede
gioia al firmamento tra stelle
già accese e plenilunio su Napoli.
(Fa che Giovanni non mi lasci)
nel camminare scalza Alessia
sull'erba bagnata e un moto
precedente di parole sentite in
un rigo di pensiero, stella polare
dell'anima di Alessia di 18 grammi.
Rondoni azzurri a detergere il sembiante.
Squilla di Alessia il telefonino
è lui!!! è lui!!! è lui!!!
"Ti amo, Ale" Reprime un brivido
Alessia felice.

Cerca nel sito

Calendario 2017 di Rosso Venexiano

clicca sull'immagine
per scaricare il calendario

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 1494 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Salvuccio Barra...