Con Mirta al ristorante dei vivi | Poesia | gatto | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • AriannaM
  • Giulia29
  • Natural System
  • Sky2019
  • Laura Archini

Con Mirta al ristorante dei vivi

Poi dopo la portineria
che spiava la nostra 
gioia mentre ti desideravo
mi hai portato, Amica Mirta,
tu ora suicida, al ristorante
dei vivi nell'intimità
del nostro nutrirci connivente
uomo e donna. E a Piazza
Sannazzaro abbiamo mangiato
la vita e come medievale
cavaliere ho pagato io il conto.
Mirta prigioniera del tuo film.
Eri bella e geniale, Mirta,
con le volte a crociera nella
mente e gli altri progetti
e dovevi una conferenza tenere
alla Protezione Civile.
Ma il lupo della vita ti ha sbranata.  

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 3 utenti e 1772 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.
  • ferry
  • Aug94