Scelti per voi

rosso venexiano
 
 Autori consigliati: 
 
 
 
 

 
 
 

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • marieaime
  • Chiacchierino
  • Susanna
  • Gilgas
  • prosdocimo

Divina sei tu, natura bella

 
Aureo mare di ondulanti spighe,
fulgente stella, di cui m’indoro,
mentre io miro le rose screziate
 di voi sento il profumo dell’estate
e la melodia del fruscio sonoro
delle reste che fan le danze gighe.
 
Musica, spettacolo e natura
ossigenano la mente e il cuore;
m’ispirano la poesia più pura
mentre miro il sito incantatore,
 
che le affilate falci e rutilanti
presto deporranno al suolo
a mannelle e poi a gran covoni,
che a breve equini ansimanti
dall’aurora al chiù dell’assiolo,
 scalpitanti ed al villano proni,
 
priveranno le spighe del grano
e il contadino col favor del vento
della pula e della fulva paglia.
Così vien fuor il pane quotidiano
a fatica e con qualche tormento
di chi braccio e mente travaglia
 
per nutrire anche i malviventi.
Divina sei tu, bella natura,
sei la migliore banca della terra:
noi seminiamo con sudati stenti
e tu poi restituisci a dismisura
ciò che l’uomo pone sottoterra.
 
 
Dal mio libro "BRIO E MALINCONIA"

Cerca nel sito

Calendario 2017 di Rosso Venexiano

clicca sull'immagine
per scaricare il calendario

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 4 utenti e 1810 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Giuseppina Iannello
  • Emmad
  • Marco valdo
  • Grazia Denaro