'A nennella | dialetto | Giovi55 | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Artemisia
  • Filo Bacco
  • Marco Galvagni
  • Giuseppina Di Noia
  • dante bellanima

'A nennella

Vulesse turna’ a essere 'na bammina
pe pazzia' acchiapparella dinto'ô ciardino.
'Na vita spensierata fatta 'e tanta tenerezza,

cocche lacremmella, però senz'amarezza.
Vaseme e mmanelle comme fosse 'na marunnella.
Vuocheme comme a 'na criatura dinto 'a cunnulella.

Piglieme 'mbraccia quanno stongo 'nseriosa.
Vieneme a cunsula’ pecchè stò capricciosa.
Puorteme bambole, pazzielle e caramelle:

mme voglio delizia’ miezo a ninnule e pastarelle.
'Nun pozzo pazzia’ cchiù pecchè so’ grussicella?
Ma quanto vulesse essere ancora 'na nennella!
Giovanna Balsamo

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 9 utenti e 2234 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • live4free
  • Eleonora Callegari
  • Salvatore Pintus
  • sapone g.
  • Grazia Denaro
  • Antonio.T.
  • vinantal
  • ferry
  • Sara Cristofori