Scelti per voi

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • LM
  • Leonora Lusin
  • cucu
  • Manuel Crispo
  • solealleotto

'O destino

Si 'o destino nuoste 'nun ce fosse scunusciuto,
fosse certamente 'nu grande e bell'aiuto.

Si 'e chella ca c'aspetta ne tenesseme cunuscenza,
fosse overamente 'na bella cunvenienza.

Dint'â 'stu libbro apierto ncopp'â 'nu liggio,
'mmiezo a tanta nomme, 'nce sta pure 'o nomme mio.

È 'nnu vulumme gruosso, addò a tutt'ê mumente,
ce stanne fatte nuove e mmille accadimente.

'E primme paggine ll'aggio liggiuto già.
Nn'aggio avutate tante apprima 'e arriva' cà!

Chi mme sape dicere si è quase fernuto?
Si coccheduno 'e vuje 'me putesse da n'aiuto!

È 'nnu libbro culurato chino 'e figure.
addò nisciuno sape quale sarrà 'o futuro.

Ce stanne scritte storie 'e gente affurtunata
e chiante puverielle 'e chi nasce bastunato.

'Nun se sape comme fernesce né quanno è llonga 'a via.
Si t'è rrimasto tiempo o 'e lassa' 'a cumpagnia.

Parte d'â primma paggina e arriva abbascio 'o fogljo:
'o può degnere d'ammore o ammacchia' d'orgogljo.

Ce truove facce brutte, vise 'e ggente normale,
ce stanne pure 'e superchiuse, ca se sentene 'mmurtale.

Però a ll'urdema paggina, apprima d'â cupertina,
'nce truove sempe scritto 'a parola "fine."
Giovanna Balsamo

Il destino

Se il nostro destino non ci fosse sconosciuto,
sarebbe certamente un gran bell'aiuto.

Di quello che ci aspetta ne avessimo conoscenza,
sarebbe certamente una bella convenienza.

In questo libro aperto su di un leggio,
fra tanti nomi c'è anche il nome mio.

E' un volume grosso dove in ogni momento,
ci sono fatti nuovi e mille accadimenti.

Le prime pagine le ho lette già:
ne ho girate tante prima di arrivare qua.

Chi sa dirmi se è quasi finito,
Se qualcuno di voi potesse essermi d'aiuto!

E' un libro colorato pieno di figure,
dove nessuno sa quale sarà il futuro.

Ci sono scritte storie di gente fortunata
e storie di gente povera che nasce bastonata.

Non si sa quando finisce, né quando è lunga la via,
Se ti è rimasto tempo o devi lasciare la compagnia.

Parte dalla prima pagina e arriva fino a giù al foglio:
puoi riempirlo d'amore o macchiare di orgoglio.

Ci trovi facce brutte e visi di persone normali.
Ci sono pure i superbi, che si sentono immortali.

Però, nell'ultima pagina, prima della copertina,
ci trovi sempre scritto la parola "fine".
Giovanna Balsamo

Cerca nel sito

Calendario 2017 di Rosso Venexiano

clicca sull'immagine
per scaricare il calendario

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 8 utenti e 1517 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Marina Oddone
  • Rinaldo Ambrosia
  • gatto
  • luccardin
  • Raggiodiluna
  • Antonio.T.
  • live4free
  • Eleonora Callegari