Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Eliza Maria
  • Mattia Rubino
  • Diamante78
  • paola lobaccaro
  • Far Arden

Il ritorno di Genoveffa

Mamma è venuta;
nel mio sogno
c'era
la nostalgia degli anni
miei perduti.
Lei mi diceva: Ama
la tua pace...
Ma, Genoveffa,
è qui, ed
è loquace...
Come era allora.
Non dire niente:
è stata troppo sola...
Accoglila:
lascia che giuochi
e la palla rincorra
di puro argento,
lascia che sia
vivace...
E faccia il
salto in lungo,
come prima,
dall'uno,
all'altro armadio.
Non è cambiata:
fa la furba ancora
con la tua tartaruga
perché lei corre...
L'altra va a fatica...
Ma lei non sa
ch'è nella sua natura,
muoversi adagio
e pensa
che sia pigra.
Poi...
Quando finirà
di scorrazzare,
prendila in braccio,
stringila al tuo cuore:
è stata troppo sola...
 
Non pensare
che non t'abbia pensato.

Cerca nel sito

Calendario 2017 di Rosso Venexiano

clicca sull'immagine
per scaricare il calendario

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 3 utenti e 1645 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.
  • live4free
  • Max