La sconosciuta | Poesia | Giuseppina Iannello | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • BruceBialo
  • Ugo Marchi
  • AriannaM
  • Giulia29
  • Natural System

La sconosciuta

Nel cuore dell'ex timida
non c'erano più melodie,
né lacrime che irrorassero
il viso.
Gentilezza non era
nella voce.
"Voglio che vi spiegate!"
In tono duro ciò disse
rivolta ai suoi nemici.
Ma è sordo il cuore
dei vili
e non conosce che
il silenzio.
L'ex timida gridava
ognuno tra se rispondeva.
Ognuno diceva: ti ignoro
ognuno diceva: non ti vedo
ognuno diceva: sei nessuno.
E lei rimase imprigionata
e sola.
L'illustre sconosciuta
cui rubarono il pane.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 2681 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • ferry
  • live4free