Ricordando primavera-In mente res quaesivit | Poesia | Giuseppina Iannello | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • BruceBialo
  • Ugo Marchi
  • AriannaM
  • Giulia29
  • Natural System

Ricordando primavera-In mente res quaesivit

Ricordi...
In un bagliore d'oro
il sole si avvolgeva
su scenari di pace.
Sui prati le fanciulle,
in dolce schiera
conversavan d'amore.
Era... La primavera
della vita.
Amore risplendeva
negli occhi degli umani,
nel tremito di un fiore,
nel palpito del mare.
Amore risplendeva
sugli studi sofferti,
sui sogni, che dal cuore,
movevano le ali.
Amore era il domani
e una richiesta ansiosa:
vivere per lasciare
un messaggio, qualcosa.
Ricordi...
In nugoli di sole
la vita sorrideva.
Ora, son fredde le giornate;
plumbeo è il cielo;
quel sole che splendeva,
ora è un lumino.
All'ombra di quel lume
un sogno s'è consunto.
Sull'imbrunire echeggia
il tuo singulto.
E tu, più nulla chiedi,
sul fare della sera,
piccola donna frale,
lembo di veste azzurra;
socchiusi gli occhi
pensi...
la dolce primavera.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 2673 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Bowil
  • Antonio.T.