Rivelazione | Poesia | Giuseppina Iannello | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Voce di vento
  • Giovanni Ferretti
  • Leelight
  • rimagliaversi
  • micetta

Rivelazione

Una striscia di letto
e il tuo dolore,
furono quel che, madre,
possedevi...
 
Sui contorni del foglio,
la mia mano,
ti sta chiedendo:
“Mamma, dove sei?”
 
Una stella, una rosa,
una colomba
in trasparenza vedo
sul candore;
mi stai dicendo:
“Sono in Cielo...
Volo...
Possiedo quelle cose
che non vedevi tu.
 
La sorte mi precluse
le gioie quotidiane
e mi inibiva il male:
non ne potevo più.
 
Confida in me:
schiudi la porta al sogno:
saremo insieme
un giorno
e rivivremo:
la vita apparirà meravigliosa;
vedremo nel balcone,
al nuovo sole,
la margherita con la bianca
rosa:
faran parte del sogno,
unica cosa
con la realtà.”

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 12 utenti e 3212 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • ferdinandocelinio
  • erremmeccì
  • Anna Cervone
  • Ezio Falcomer
  • Hjeronimus
  • gatto
  • Antonio.T.
  • woodenship
  • webmaster
  • ferry