Si perse il tempo | Poesia | Giuseppina Iannello | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Lucia Lascialfari
  • BruceBialo
  • Ugo Marchi
  • AriannaM
  • Giulia29

Si perse il tempo

Sul filo dei ricordi
vi ho cercato,
melanconie di un cielo
inenarrato…
Chi siamo noi che ci
parliamo poco?
Senza toccarci,
ne vederci mai?
 
Si perse il tempo…
 
Si perse il tempo
in cui un riflesso d’oro
splendeva sul fermaglio
dei capelli
 
eravam principesse
di castelli,
eravamo fanciulle
innamorate.
 
Principesse eravamo
ovunque il sole,
al sogno desse
sprono e all’avvenire.
 
Si perse il tempo…
Dove andiamo noi,
che pur volendo,
non ci raggiungiamo?
 
Si perse il tempo...
E fummo noi
bambine,
prigioniere di un mondo
inadeguato.
 
Vivo il mio tempo:
e ancora vi ho cercato,
per dirvi solo
due parole antiche:
ci rivediamo?
 
- Dedicata alle mie Cugine. -

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 5 utenti e 2512 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Salvatore Pintus
  • sapone g.
  • Gigigi
  • Antonio.T.
  • Weasy