inesplorazioni sorprendenti | [catpath] | Marika | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Tanjun
  • Gabbo
  • Voce di vento
  • Giovanni Ferretti
  • Leelight

inesplorazioni sorprendenti

Non invidio le distese di posti lontani
quasi irraggiungibili
mi accorgo  anche se siedo
in perfetta stasi
di assonanti perfezioni
e  sono già altrove
a sfiorare e punteggiare
manti perlacei colorati
di petali curiosi
nel cogliere la luce
che come febbre avanza
si fa lenta nell'altrove
a misura di cieli immensi
e nuvole sparse.
La rametta di erba secca
cerca ingannevole
di sradicare l'incanto,
ma una gemma dischiude,
è li a testimoniare
che rinnovata scia nuziale
di fiori e spermi di fragranze
si trasforma in aberi trafitti
dalla corteccia del tempo
una scorza di cinta
che dura riprende e ruba
vento di giovani fiati
feriti e maltrattati.
Ma il mio viaggio
mi salva dal volgersi
scritto dei giorni posti a
distrazioni di un' eternità
spesso dimenticata
alla quale partecipo
senza nome e senza corpo
per abbracciare da quassù
le chiome i rami le foglie
tutto nel suo piu minuta forma
e di già mi accorgo
che il cielo visto da quassù

con al testa in giù

stasera mi custodisce

col verde del suo prato immenso...

...poi ecco!D' improvviso cade

furtiva una goccia di rugiada

il cui specchio e riflesso cristallino

mi riporta nell' azzurro di prima

quando non ero ancora fuori

ma ancora      persa     dentro

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 9 utenti e 2742 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • gatto
  • ferdinandocelinio
  • Bowil
  • sapone g.
  • Ezio Falcomer
  • luccardin
  • Sara Cristofori
  • live4free
  • ferry