Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Ricciolineri
  • Tenerezza
  • mini.me
  • MariettaTow
  • Penelope Callio...

Terra di Sardegna

donna sarda.jpg
Terra un tempo contesa per posizione e risorse
da invasori che, a dominar cotanta bellezza,
lasciano templi e cattedrali e strade percorse:
niente che fa vacillar del popolo sardo la fierezza.
 
Terra di aspre fatiche dalla piana alle miniere
ma, come gemma preziosa e rara, tenuta e amata
ché di sentimenti impetuosi e di chimere
riempie il cuor di ogni persona che qui è nata.
 
Terra che offre allo stupito sguardo forestiero
mare smeraldo, coste inviolate, la Poiana in volo
ma che racconta di vita sofferta, di magia e mistero
solo a chi ha aperto gli occhi su questo suolo.
 
Terra di diffidenza e di orgoglio, lealtà verso l’amico,
dove l’ospite desiderato è sacro: entra a non più uscire.
Riscoprire nella tradizione dei gesti un sapore antico
e mai dimenticare la progenie che in cuor non può morire.
 
Terra di donne “belle senza peccu”, come ali di farfalla,
di musica che a raccontar di loro è sempre degna
e poi: “Giustisia chi falta, giustisia di balla”
perché altissimo è il senso di giustizia in Sardegna.
 
Terra da amare, terra antica, perla leggendaria.
Hai preso anche me e quando sto con voi il tempo vola
e far ritorno per respirare ancora quest’aria
ride al cuore mio e l’anima mia consola.
 

Cerca nel sito

Calendario 2018 di Rosso Venexiano

clicca sull'immagine
per scaricare il calendario

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 6 utenti e 2945 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • leopold bloom
  • Nievdinessuno
  • Ezio Falcomer
  • Carlo Gabbi
  • stegiobat
  • luisa tonelli