Dacci oggi il nostro solebuio quotidiano | Poesia | Livia | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Artemisia
  • Filo Bacco
  • Marco Galvagni
  • Giuseppina Di Noia
  • dante bellanima

Dacci oggi il nostro solebuio quotidiano

 
E’ nascosto
è dentro gli occhi che traforano le nuvole.
Dopo il ramo di mandorlo
fiorito nell’azzurro
dipinse d’oro il grano
sull’ala nera dei corvi venuti a seppellirlo.
Amavo quella poesia anche se era croce.
Adesso sto qui,
come i piccioni
perché mi basta il silenzio infreddolito
sto qui e me ne frego
di quanto sole buio portano le voci Reali
degli Imperatori del nulla.
Fra la nebbia intravedo
e rimpiango i miei angeli caduti
 
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 9 utenti e 2341 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Marco valdo
  • Eleonora Callegari
  • ferdinandocelinio
  • gatto
  • live4free
  • flymoon
  • Ezio Falcomer
  • vinantal
  • Livia