nostalgia del tempo | Poesia | luccardin | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • AriannaM
  • Giulia29
  • Natural System
  • Sky2019
  • Laura Archini

nostalgia del tempo

 
 
Era la mia assenza a farmi compagnia
guardavo dentro me e ti vedevo nostalgia
fasciarmi il male che morde il cuore .
Tu eri prima di me
e non potevo fuggire dalla tua presenza
parlavi senza parole
voce che rapisce l’anima senza un perché .
Il domani viveva nei silenzi che piovono dalle stelle
come un giorno nato senza ali
aria di un timido mattino
nebbia che si dissolve nella nostalgia del perduto.
Ho provato a viverti
a immaginarti
pura essenza di un paesaggio
l’ombra che attraversa l’anima e non puoi toccare
fino a scoperchiare il sarcofago del tempo
e trovarci solo polvere felice di essere polvere.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 6 utenti e 2526 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Bowil
  • ferdinandocelinio
  • taglioavvenuto
  • Aug94
  • luisa tonelli
  • Antonio.T.