terra di sassi e di canali | Perle scelte dalla redazione | luccardin | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Tanjun
  • Gabbo
  • Voce di vento
  • Giovanni Ferretti
  • Leelight

terra di sassi e di canali

 
Non ascoltarmi paese di granai e polenta
tu che del passato sei pelle di una stagione
il canto lascia spazio al volo
ci sono venti di malinconia
negli occhi di ieri
i sentieri di campagna
s’aprivano allo sguardo
parlavano di speranze e sogni
l’amore era già in me 
anche il mio non capire
di quei silenzi
Quando io sono nato in te 
tu riposavi tra il fumo dei camini e la neve
poca memoria pochi ricordi
di questa terra ricca di sassi e di canali
il primo respiro in un mulino
anche lui ora non vive più la sua gioventù
tutto è ancora in me
l’odore del grano e quella vita che non c’è più.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 8 utenti e 3730 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.
  • Silvia De Angelis
  • Grazia Denaro
  • Ezio Falcomer
  • live4free
  • vinantal
  • ferry
  • sapone g.