tra muri vuoti e silenzi | Poesia | luccardin | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Giuseppina Di Noia
  • dante bellanima
  • Nicoletta
  • Kippax19
  • Claudio Spinosa

tra muri vuoti e silenzi

 
 
Rimangono vuote le stanze bordate di solitudine
carne di muri senza respiri
silenzi di porte chiuse e aperte
dove i miei passi
erano in cerca di una nuova vita
tra mezze illusioni e speranze di un anima in pena.
Ora rimane quest’ultima notte di veglia
tutte senza risposte
in quella memoria che chiede dove sei
inutile agonia di chi oltre la morte cerca la vita .
Fino a quando il buio non diventi luce
io cercherò tra le smosse foglie e la fuggente ombra
tra le nuvole che cambiano ad ogni soffio di vento
il tuo volto dormiente
nel silenzio di una preghiera
l’infinito è amore e sofferenza.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 2115 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • ferdinandocelinio