Il pazzo | Poesia | Marco Galvagni | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Voce di vento
  • Giovanni Ferretti
  • Leelight
  • rimagliaversi
  • micetta

Il pazzo

Il pazzo è un vino diverso che sa di more,
un lampo nel buio che reclama attenzione.
E’ l’anomalia d’oggi, mondo corrotto,
ti esige nello schema come un’immensa catena
dove ognuno recita per sé, monotona cantilena
che non ammette diversità.
E’ il gatto di marmo dalle sette vite
che ghigna beffardo;
il cane sciolto, il nodo mai risolto.
E’ la noia, la noia,
i rintocchi d’un vecchio
orologio a cucù che canta le ore della notte,
il silenzio franto
dallo sferragliare della ferrovia.
E’ un frutto mai raccolto,
un granello di sabbia
senza gravità che vola nella luce del mattino
e si deposita poi a sera
senza aver mutato la geografia del proprio destino.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 10 utenti e 3117 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • ferry
  • Antonio.T.
  • Anna Cervone
  • vinantal
  • live4free
  • sapone g.
  • Bowil
  • ferdinandocelinio
  • Carlo Gabbi
  • Sara Cristofori