Ritorno all'Essenza | Poesia | Nievdinessuno | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • BruceBialo
  • Ugo Marchi
  • AriannaM
  • Giulia29
  • Natural System

Ritorno all'Essenza

Inseguo farfalle
a bordo di un'altalena
con lo stesso equilibrio
di quand'ero bambino,
 
così spoglio il passato
dal suo inverno,
 
lo conduco alla primavera.
 
Anche i ricordi
si formano
con palle di neve.
 
Così per l'infanzia,
scolpita come musa
negli occhi di mia madre.
 
E perfino il mio viso,
 
così cresciuto
sotto un cuscino
quando c'era il temporale,
 
è invecchiato
come un libro incastonato
sulle file di vecchie biblioteche.
 
Oggi mi racconto dentro,
nudo come un seme
dato alla pioggia
ed immerso nella terra.
 
Domani sarò pianta.
 
Sarò l'acrobazia
che i rami eseguono
quando si scontrano
con i colpi di vento.
 
Sarò la mente 
che si espande fuori da un'onda.
 
Ma adesso
faccio da radice
all'addome di un albero,
 
sono il perno 
nello stomaco di un muro,
 
nella bocca di una formica
sono il grano.
 
Adesso torno, ritorno Essenza.
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 4 utenti e 1960 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • voceperduta
  • Bowil
  • Rinaldo Ambrosia
  • Marina Oddone