Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Julia Litròf
  • Rifugiata Poetica
  • Guglielmo Perfetti
  • Nefelia
  • Aug

Bambini perfetti, o morti

Alfie Evans
Sequenze a elica,
cellule, 
tessuti,
organismi,
persone in cima alla piramide.
Che mondo è
quello che calpestiamo,
ove sfugge il senso
dell’umano?
S’è svelato Erode
sul monte Taigeto;
epigoni, ornati da scienziati,
sentenziano deviazioni,
correzioni,
sospensioni d’esistenza.
 
Vite inutili e mendose, 
improvvide;
soffi d’ipocrisia;
pillole-ghigliottina
a sostenere politiche e scarti.
Scienza scarna,
progetta,
razionalizza 
mondi senza male,
Eden villaggio globale.
Trionfa l’azzardo,
buon DNA,
incroci di semi virtuosi,
garanzia di gioia;
reifica Dio
deifica l’uomo,
non sbagli,
profeta del Down free.
 
S’ergono sull’Olimpo 
a programmare;
nuovi Prometeo,
a mengelizzare 
le sfide della purezza.
Avremo 
super creature,
puttini biondo grano,
occhi di cielo,
patinate famiglie 
senza nuvole.
E sulle nubi c’è posto,
per i pezzi anomali.
 
Incipriamoci la coscienza,
come i grandi del mondo.
No pasa nada.
Gott mit uns.
Leggere le avvertenze, prima dell’uso.
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 7 utenti e 2565 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.
  • ferry
  • gatto
  • ferdinandocelinio
  • Giuseppina Iannello
  • Salvatore Pintus
  • Grazia Denaro