Preghiera per le piccole donne vittime del crollo di Barletta | Poesia | Francesco Paolo | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • BruceBialo
  • Ugo Marchi
  • AriannaM
  • Giulia29
  • Natural System

Preghiera per le piccole donne vittime del crollo di Barletta

Cinque parti di panno rosso
eleganti uomini in nero
feretri da parte a parte
al centro l’anima bianca,
nell’assoluto silenzio
applausi ad ogni nome
elevato dall’altare al cielo:
Antonia
Matilde
Giovanna
Tina
Maria.
L’uomo
non distrugge ciò che è in Dio!
Il pianto stringe uniti nel dolore
la preghiera allevia la sofferenza 
l’ira si placa.
Andiamo con loro,
seguiamo l’esempio composto
di chi ha perso la vita
senza saperlo
perché adesso sappiamo:
hanno trovato la porta divina
non la sepoltura per mano
di mura mal poste,
hanno trovato riposo
nell’eterna gioia infinita
non la fine
per ingiusto cammino,
hanno trovato la luce che splende
non il soffocato buio
sulla vita crollato.
Effige di Madonna dello Sterpeto
e due crocifissi intatti
sull’unico muro intero
veglieranno per l’eterno.
Adesso sappiamo:
dolcissime donne
nessuno potrà mai dimenticare
nessuno potrà mai scordarvi
nessuno potrà mai lasciarvi
tutti noi vi ameremo sempre.
Siate beate nella gloria divina!
 
Francesco Paolo Dellaquila
- Barletta -
 
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 6 utenti e 2942 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • blinkeye62
  • Marina Oddone
  • Francesco Andre...
  • live4free
  • Bowil
  • Gigigi