Alba inquieta | Poesia | Rinaldo Ambrosia | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Voce di vento
  • Giovanni Ferretti
  • Leelight
  • rimagliaversi
  • micetta

Alba inquieta

fotografia dell'autore
Straniera è la tua mente
tra orizzonti lontani
e latitudini assenti.
 
È grande l'oblio
della memoria
nella lucida lama
della ragione.
 
Mi guardi
ma non mi riconosci
mi parli in un turbinio
di parole sconnesse
di briciole di pensieri assenti.
 
Eppure sei tu, quello di ieri
quello di sempre.
 
Ma il demone della demenza
ha voltato l'angolo
e si è scagliato contro di te.
 
Riconosco i tuoi sorrisi
i tuoi gesti, pallide movenze
rivolte a cieli lontani.
 
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 9 utenti e 3163 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Bowil
  • ferdinandocelinio
  • ComPensAzione
  • Nievdinessuno
  • ferry
  • abcorda
  • sapone g.
  • Sara Cristofori
  • live4free