scelti per voi

rosso venexiano
 
 Autore del mese: taglioavvenuto
 
 Perle di Novembre
 
 miglior commento: 

E' nello stornare della risposta che la bocca tace sommersa dai versi.
C'è una trama sottile che induce sulle tua labbra. Estinguere il gesto, ammutolire il verbo, è nella negazione la parola che l'urlo di Munch si rinnova. Ablerò su destini dal suono negato nella notte più fonda della parola, maelstron di tutte le vocali affossate nel gorgo del suono. E già il verso rimarrà muto. Rinaldo Ambrosia 

Login/Registrati

Concorso fotografico “L'estate è dentro di te”

Commenti

Nuovi Autori

  • Mojique
  • ivana sola
  • carezzavolmente
  • Barbara de Haviland
  • Gino Ragusa Di ...

La corsa

Brumm, brumm... il piede schiaccia l'acceleratore, e via sul rettifilo degli anni. Sono le stagioni che corrono con il vento che scompiglia i capelli. Vorrei dirti che la vita è tutta una corsa, fatta di guidatori attenti, furbi, aggressivi, distratti. C'è tutta l'umanità su quella pista, un'umanità che corre.

Sfilano gli anni, le occasioni, le situazioni. La mia automobile capotta, la tua è ferma in un parcheggio. Quella di Franco è una freccia sul rettifilo, quella di Mario non riesce a partire. Ma la corsa continua, tra la polvere sollevata dei giorni, apparentemente tutti uguali.

 

Brumm, brumm... il piede schiaccia l'acceleratore, Claudio si ferma ai box, per lui è l'ultimo giro di pista.

Sul podio ci salgono sempre i migliori.

Primi della classe, primi nella corsa, primi nella vita.

Succede sempre così.

E tu, affannato, schiacci quel pedale, pensi che l'auto risponda alle tue sollecitazioni, ai tuoi sogni, che ti conduca alle tue destinazioni. Hai anche messo una decalcomania sul vetro posteriore, attenzione: “Panda in via d'estinzione”, ma non basta, non serve.

È la pista che determina i migliori; un settimo posto o un classificato è il punteggio che farai, lo sai già in partenza, ma non demordi.

Serri le labbra e stringi le mani sul volante, tu a questa corsa vuoi partecipare, sei protagonista di te stesso, indipendentemente dal punteggio.

Ed è al terzo giro, mentre tutti gli altri si inseguono che tu tagli la curva, esci dal circuito e ti immetti, finalmente libero, in quella grande strada che attraversa il mondo.

 
 

Cerca nel sito

Pubblicazioni di Rosso Venexiano

Cerca un autore

Inserire uno o più nomi utenti separati da una virgola

Sono con noi

Ci sono attualmente 14 utenti e 129 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • shadow58am
  • erremmeccì
  • Marina Oddone
  • ComPensAzione
  • Barbara de Haviland
  • voceperduta
  • gatto
  • sapone g.
  • Manuela Verbasi
  • luccardin
  • Sara Cristofori
  • leopold bloom
  • Bruno Amore
  • Rinaldo Ambrosia