Occhiate (distratte, al finestrino) | Comunicazioni | RobertoM. | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Laura Archini
  • Artemisia
  • Filo Bacco
  • Marco Galvagni
  • Giuseppina Di Noia

Occhiate (distratte, al finestrino)

Un geko sfida la gravità
prode sopravvivente:
le zanzare soccombono.

Merce varia sulla strada
per appetiti multiformi:
verdure
carni di vario genere
a buon prezzo
anche di macelleria sociale
non si cerca il pelo nell'uovo
(a volte il pelo piace).

Scheletri di cemento
piangono il loro destino a metà.

Ulivi
oleandri
e vigne:
punti di bellezza tra gli altari
dove si venera un dio
che di bruttezza è l'immagine.

Violenza su cui piangere
disperarsi,
ma che si assorbe
poco a poco
abbassando gli occhi
il capo
e infine tutto il corpo.

/prostrandosi/

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 6 utenti e 2615 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • woodenship
  • ferdinandocelinio
  • Bowil
  • Manuela Verbasi
  • live4free
  • voceperduta