À travers la nuit de ma vie | Poesia | Salvatore Pintus | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Tanjun
  • Gabbo
  • Voce di vento
  • Giovanni Ferretti
  • Leelight

À travers la nuit de ma vie

Ho potato il geranio
tra riflessi di sole
d’un Febbraio di gelo.
Scrivo due versi
in compagnia
del merlo pakistano,
tanto lontana sei
a inseguire
schizofrenici amori.
E io
a combattere
inconsistenti guerre
sere fuori dalle realtà
cercando allori
che ripianino il vuoto
che mi lasci.
Nel battere la notte
sconto fughe di senso
e affronto
dèmoni senza volto
epica lotta di vuote sembianze.
Fuori
struggenti
tango e bandoneón
sino all’alba che scioglie volontà
di riamare la vita
“finchè il sole
risplenderà su le sciagure umane”
(Cit. da Ugo Foscolo. I Sepolcri)

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 10 utenti e 2750 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Eleonora Callegari
  • ferdinandocelinio
  • gatto
  • Bowil
  • sapone g.
  • Ezio Falcomer
  • luccardin
  • Sara Cristofori
  • live4free
  • ferry