Abigail, donna allo specchio | Poesia | Salvatore Pintus | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Laura Archini
  • Artemisia
  • Filo Bacco
  • Marco Galvagni
  • Giuseppina Di Noia

Abigail, donna allo specchio

Chiusa nelle stanze
d'un castello di specchi,
colore ocra tenue,
profumo black pepper,
giochi a risiko
con le ombre
del passato.
Collezionista di romanzi
del tuo io,
di conferme rassicuranti,
nascondevi
a te stessa
il vuoto delle conquiste
a mani basse,
dove nessuno vince,
irridendo gli sconfitti.
Inseguitrice d'ammirazioni,
in una nuvoletta
vaporizzata
di Calea zacatechichi
e di massaggi sciamanici.
ti ho colto,
disarmata,
costretta
ai bordi
d'un avanzo d'amore “purchè sia”.
T'ho aiutato
a riassettare,
a resettare
dal fallimento
alla battaglia persa.
Ora
esci di casa,
agisci la piazza,
ti sporchi le mani;
e, forse,
il vento
ripercorrerà
le correnti del cuore
a ridare fiato a una vita.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 5 utenti e 3116 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Giuseppina Iannello
  • Salvatore Pintus
  • ferdinandocelinio
  • Antonio.T.
  • live4free