Astinenza da qwertyuiop | Post comici, demenziali, ludicomaniacali | shadow58am | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Tanjun
  • Gabbo
  • Voce di vento
  • Giovanni Ferretti
  • Leelight

Astinenza da qwertyuiop

Ho necessità di un pezzo sclerato, da dose massiccia voglio dire… sino a quando non mi toglierò dalla testa la gabbia dei grilli in testa, non lo scriverò mai… ravano con l’argilla fra le mani aspettando che prenda una forma, così la stampo e magari viene fuori un capolavoro di quelli che fanno cagare alla gente e strappare gli ooohhh alla critica… della ragion pura, si fa per dire che di ragione ne resta in giro poca, figurati di purezza… che ce n’è in giro di gente che predica così bene, che capisci subito che razzola male… e dire male si va di manica larga… ad esempio adesso c’ho qui un ragno di quelli pelosi che lo curo da tre giorni, che io non vorrei ‘mazarlo, ma se lo vede lei urla così forte che finisce che la butto giù dal balcone… mi spiace per il ragno, ma non sopporto le sue urla, lo butto giù dal balcone così salvo capra e cavolo… la scopa, la scopa, saranno tre settimane che è lì appoggiata alla credenza, parcheggiata, a me pare incazzata, è palese che stia pensando: “mi avevi preso per pulire per terra e poi mi hai lasciata qui in sospeso, che le temperature sono anche diminuite e non è bello stare in piedi per tre settimane di fila”… uno, dico uno che non rompesse li cojoni; arrangiati, ce l’hai presente Fantasia? Ecco ramazza da sola che ti metto su la musica… c’è qui una cicala agonizzante, le sta bene è tutta l’estate che mi scassa le balle col suo canto; 2 cavallette e 5 grilli gli ultimi, e ancora più di 100 zanzare, mosche quest’anno pochissime, anche le vespe, mica è un buon segno secondo me… domani faccio gli esami e non mi sono preparato, mi hanno detto stamattina che non serve fare il ticket di prenotazione basta che mi presento alle 7 di mattina, faccio il ticket pago e vado via diretto, però mi ha detto la tipa allo sportello: “si presenti verso le 5 e 30 davanti alla porta così appena aprono sarà fra i primi se no finisce che alle 10 è ancora là e poi finiscono le siringhe e le tocca ritornare”… ieri ero al mare, sotto voglio dire, c’era un rave party, pieno di squali che volevano vendermi cazzate, mi sono fatto un drink di alghe, faceva cagare, e me ne sono andato sputando terra, terra sull’acqua, prima di uscire… ieri stavo sopra i 3000 mi avevano dato una dritta che vendevano il formaggio e il burro d’alpe a 9 euro al kilo, balle! non ho visto nemmeno un filo d’erba… ieri stavo al lago, con la barca a vela che vola, ho tirata un colpo di timone per schivare un pistola col kite e ho imbarcato un carico di alborelle, le ultime, di trote manco l’idea… ieri mi sono fatto una briscola al circolo in coppia col mio socio storico, contro due che sono morti un mese fa, abbiamo vinto noi… mai successo prima… il problema vero è che ho finito i proiettili se no me ne sarei sparato uno alla chi cojo cojo… ieri c’avevo un sacco di tempo, oppure non era ieri…
… uno mi ha detto che ho bisogno di andare in vacanza… gli ho tirato un pugno sul naso e lui: “vedi che hai bisogno di andare in vacanza!! … gliene ho tirato un altro e lui… ci hanno fermato due extracomunitari neri, che il carbone mi sembrava bianco: “ma non vi vergognate, invece di lavorare siete qui a dare cattivo esempio”… mi sono grattato la pera e li ho mandati a fanculo… però mi è sembrato che c’avessero ragione.
Ho necessità di un pezzo sclerato, da dose massiccia voglio dire… appena mi viene un’idea lo scrivo.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 7 utenti e 3709 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.
  • ferdinandocelinio
  • Ezio Falcomer
  • Salvuccio Barra...
  • ferry
  • Bowil
  • Sara Cristofori